Francesco Savoretti – Percussioni Mediterranee

Darbuka, Tar, Mizhar - Studio dei principali ritmi della tradizione Araba - Studio delle principali variazioni ritmiche

Descrizione della Masterclass

La Masterclass è dedicata allo studio di

– Musica modale e Percussioni Mediterranee
-Musica di insieme su repertorio modale extraeuropeo

Il seminario darà la possibilità di apprendere, attraverso il lavoro di insieme,
elementi teorici e pratici per arricchire il linguaggio melodico e ritmico
nell’improvvisazione musicale, traendo ispirazione dall’affascinante e ricco
repertorio modale extraeuropeo.

Si viaggerà attraverso formule musicali delle più importanti tradizioni: araba,
turco-ottomana, hindustana e centrasiatica; verranno affrontati i principali
ritmi della tradizione Turca ed Araba/Magrebina e le principali variazioni
utilizzate durante la loro esecuzione su frame drums e darbuka.

Durante il Seminario verranno formate due classi, una dedicata agli strumenti
melodici e alla voce e l’altra incentrata sullo studio delle percussioni. I due
gruppi lavoreranno parallelamente per arrivare durante le due giornate, a dei
momenti d’insieme.Le formule musicali proposte saranno riorganizzate in un
approccio didattico neutro, flessibile ed adattabile ai più diversi stili e
linguaggi, in modo da rendere il lavoro seminariale integrabile al proprio
percorso musicale personale.

Il Workshop è pensato per coloro che intendono avvicinarsi allo studio del
Riq e del tamburo a cornice e più in generale alle percussioni dell’area del
mediterraneo (“lap style” suonato da seduti), si rivolge inoltre a chi ha già una
certa dimestichezza della pratica e della tecnica su questi tamburi.

Attraverso il metodo onomatopeico dei colpi principali si andranno ad
analizzare alcuni ritmi della tradizione orientale e della tradizione persiana,
per poi addentrarsi negli aspetti più tecnici legati agli abbellimenti, mostrando
alcune tecniche legate alla “Split Hand” e alle diverse combinazioni di rulli
(“finger rolls”).

Punto focale del Workshop sarà lo sviluppo della “centratura ritmica”, ovvero
della consapevolezza della pulsazione attraverso la vocalizzazione dei cicli
ritmici e della pulsazione stessa.

 

Argomenti di studio

Attraverso il metodo onomatopeico dei colpi principali si andranno ad analizzare alcuni ritmi della tradizione orientale per poi addentrarsi negli aspetti più tecnici legati agli abbellimenti, alle diverse combinazioni di rulli (“finger rolls”), mostrando alcune tecniche legate alla “Split Hand” e allo stile “Lap Style” e “Freehand Style”.
Si tratterà anche lo sviluppo della “centratura ritmica”, ovvero della consapevolezza della pulsazione attraverso la vocalizzazione dei cicli ritmici e della pulsazione stessa.
Darbuka, Tar, Mizhar
– Solfeggio ritmico e introduzione alla notazione Pa, Dum, Tak, Ka
– Studio della tecnica percussiva dei 4 colpi fondamentali P,D,T,K
– Esercizi per sviluppare la padronanza delle alternanze tra i singoli colpi
– Studio della tecnica TaKaDiMi e della tecnica del Pa Dum.
– Vocalizzazione della pulsazione, vocalizzazione del ciclo ritmico:
• Ciclo ritmico in 4: Ta Ka Di MI
• Ciclo ritmico in 8: Na Ka Ta Ri Ki Ta Ta Ka
• Ciclo rimico in 3: Ta Ki Ta
Studio dei principali Ritmi Della tradizione Araba:
1- Maksoum
2- Baladi
3- Ayoub
4- Malfouf
5- Masmoudi
Studio delle principali variazioni ritmiche dei ritmi sopra elencati
– Introduzione alla tecnica dei rulli a 5, a7 e a 9 colpi
– abbellimenti: Ras, Modulazione del suono
– Studio di ritmi composti tradizionali:
6- Kalamantiano
7- Dawr Hindi

Modalità di partecipazione

Iscrizione (obbligatoria) 50€
– Frequenza individuale 70€
– Frequenza per studentidi Scuole e Istituti musicali 30€
Per frequentare il corso con Francesco Savoretti e Peppe Frana all’atto dell’iscrizione devono
inviare (per mail)
– scheda di iscrizione (scaricabile dal sito www.barocco-europeo.org)
– ricevuta di versamento della quota di iscrizione.
La quota di frequenza deve essere versata almeno una settimana prima dell’avvio del corso.

La tassa di iscrizione può essere inviata a mezzo bonifico bancario intestato a
BAROCCO EUROPEO
IT 34 T 0306964994100000002502

Biografia

La ricerca continua delle sonorità e l’attenzione verso le dinamiche esecutive sono gli aspetti più rilevanti che contraddistinguono il suo stile. Sente vicina la denizione che gli è stata data di cuoco della musica, da una parte la robustezza del drive accompagnata sapientemente dai “sapori” della personalissimaricerca timbrica. E’ cos’ che la buona esecuzione e la dimestichezza con le tecniche dei tamburi a cornice sono esaltate dal suo personale percorso verso una originale ricerca sonora.

Questa sua peculiarità lo porta spesso a lavorare con set multipercussivi e ad esplorare generi musicali diversi: World music, Contemporanea, Ethno jazz, Early Music. Condivide il palco con importanti artisti Stranieri ed Italiani: Mike Rossi (South Africa)), Claus Boesser-Ferrari ( Ger), Heiko Plank (Ger),
Sandor Szabo (Ungh), Elizabeth Swados (USA), Cary Gant (USA), Heaater Paawue (USA), Moni Ovadia, Riccardo Tesi, Luca Ciarla,Eugenio Bennato, Nidi D’Arac, Gionni DI Clemente, Giovanni Seneca, Andrea Costa, Gionata Costa.

Partecipa ad importanti Festivals e rassegne Nazionali ed Internazionali: Montreal Jazz Festival, , CANADA ; “Java Jazz Festival” di GIAKARTA, “Banghok jazz festival” in THAILANDIA; “Jazz in Bayreuth” in GERMANIA; “National Arts Festival” di Grahamstown, SUD AFRICA; Queen’s Birthday jazz & Blues FestivalWallington, NEW ZEALAND; Upper Yarra Arts Centre, AUSTRALIA ; Melbourne Jazz Festival, AUSTRALIA ; Ottawa Jazz Festival,CANADA ; Rochester Jazz Festival, USA ; Twin Cities jazz Festival, USA ; National Centre of Performing Arts, Bombey, INDIA ; Hong Kong International Jazz Festival, HONG KONG.

E’ tra i fondatori del Festival FRAME DRUMS ITALIA, Festival riconosciuto a livello Mondiale per la promozione e divulgazione dello studio dei tamburi a cornice delle varie tradizioni.
E’ direttore artistico, insieme al chitarrista Gionni Di Clemente del Festival PAESAGGI ACUSTICI

Prossimi eventi

19 20
Ago Ore 09:30

Masterclass Monica Bacelli – Bacocco e Serpilla

Monica Bacelli
Palazzo Ragazzoni
Viale Pietro Zancanaro, 2, 33077 Sacile PN
Masterclass
Vai al programma
21 23
Ago Ore 09:30

Masterclass Cesare Scarton – Bacocco e Serpilla – Regia

Cesare Scarton
Palazzo Ragazzoni
Viale Pietro Zancanaro, 2, 33077 Sacile PN
Masterclass
Vai al programma