IL VIOLINO SOGNANTE – Cenacolo Musicale e Paolo Perrone

VIDEO PREMIERE sulla pagina Facebook di CENACOLO MUSICALE o sul Canale YouTube di BAROCCO EUROPEO

Programma musicale del video

Il Violino Sognante

Suoni e suggestioni italiane della prima metà del secolo XVIII.

 

Giuseppe Tartini
Sonata n. 4 op. 2 in Si minore (Roma 1745)
Andante – Allegro – Allegro

Antonio Vivaldi
Sonata I in Sol minore dalle Sonate per Violino e Basso op. 2 (Amsterdam 1710)
Preludio (Andante) – Giga (Allegro) – Sarabanda (Largo) – Corrente (Allegro)

Francesco Maria Veracini
Sonata VI in La maggiore dalle Sonate Accademiche op. 2 a Violino Solo e Basso

(Firenze – Londra 1744)
Siciliana (Larghetto) – Andante Moderato – Largo – Allegro Assai

Esecutori

Paolo Perrone, violino

Elisa La Marca, tiorba

Carlo Zanardi, violoncell

Donatella Busetto, cembalo-organo

Presentazione programma

Un viaggio a Venezia, fra i canali, i rumori delle gomene e gli odori delle botteghe. Un violino suona, solo, ed apre un sipario su un mondo che fu, l’Italia della prima metà del 1700, il tramonto del barocco e gli albori del classicismo, quel periodo in cui ancora tutto è arte, affreschi, arazzi, statue, chiese, contrasti accesi, profonda umanità. E così, dalla lontana Roma in cui l’Orfeo del violino, Arcangelo Corelli, affermò un nuovo stile, barocco e classico insieme, la Venezia immediatamente successiva omaggiò quello stesso stile attraverso le note dell’op. 2 di Vivaldi, famoso successivamente per le Quattro Stagioni, evocazione musicale di immagini pittoriche e moltissimi altri concerti strumentali. I grandi del violino di allora partirono da qui. E così il virtuosismo di Veracini, mescolato a stilemi popolari, arricchisce di sapienza un modo di far musica che in pochi anni era diventato il modello da seguire per l’intera Europa del tempo, che si allontana ma non si affranca dall’origine della musica: il canto. Canto di cui si nutre profondamente Tartini, che porta l’arte dell’abbellimento ad apici raramente raggiunti, eleganti e nobili al tempo stesso, sfiorando la parte orientale e arabeggiante della musica italiana.

Prossimi eventi

23 Ago 2020 Ore 18:30

AL CHIARO LUME DI DUE STELLE, Barsanti, un italiano in Scozia – Cenacolo Musicale

BAROCCO EUROPEO
Ingresso Libero
Vai al programma
21 Nov 2020 Ore 20:30

QUAL PER IGNOTO CALLE – Eros e affetti al tramonto della Serenissima – Cenacolo Musicale

Festival Internazionale Musica Antica NOTE SENZA TEMPO - Sassari
Ingresso Libero
Vai al programma