La Gelosia – I fratelli Sammartini, musici milanesi

Il caso particolare di due fratelli musicisti, pressochè coetanei, ma appartenenti a due mondi diversi, stilisticamente molto dissimili

Programma

Giovanni Battista Sammartini (1700-1775)
Sonata n.6 op.4 per violoncello e bc
Allegro, Adagio, Allegro

Giuseppe Sammartini (1695-1750)
Ahi qual cruccio, qual pena
Cantata per Alto e bc

Giovanni Battista Sammartini (1700-1775)
Sonata n.5 op.4 per violoncello e be
Allegro, Largo, Vivace

Giovanni Battista Sammartini (1700-1775)
Sonata n.4 op.4 per violoncello e be
Allegro, Largo, Allegro

Giuseppe Sammartini (1695-1750)
La Gelosia
Cantata per Alto e bc

Il concerto è una co-produzione con Festival Note Senza Tempo di Sassari

Francesca Biliotti, Alto
Daniele Cernuto, violoncello barocco
Calogero Sportato, arciliuto e chitarra barocca
Donatella Busetto, clavicembalo

Curriculum

Francesca Biliotti, contralto, si diploma col massimo dei voti presso il Conservatorio G.Cantelli di Novara. Prosegue i suoi studi specializzandosi nel repertorio barocco e rossiniano con i contralti Sara Mingardo e Bernadette Manca di Nissa.

E’ finalista e vincitrice di diversi concorsi internazionali tra cui il Concorso Comunità Europea di Spoleto dove, oltre all’attività concertistica, ha cantato come solista al Festival dei due Mondi  e ha debuttato come protagonista  nell’opera “Euridice” di G.M.Scappucci sotto la direzione del M°Marco Angius.

Nel 2017 ha preso parte come solista alla tournée mondiale della Trilogia per il 450° di Monteverdi sotto la direzione di Sir John Eliot Gardiner esibendosi nei più prestigiosi teatri in Europa e Stati Uniti ( Philarmonie di Parigi, Teatro La Fenice, Berlin Philarmonia, Luzern Festival, Lincoln Center,…).

Negli anni successivi ha continuato la sua collaborazione con il Monteverdi Choir and Orchestra sotto la direzione di Sir John Eliot Gardiner spaziando dal repertorio barocco a quello romantico.

Del repertorio operistico ha inoltre debuttato presso il Teatro Nuovo di Torino “L’Italiana in Algeri”  e “La Cenerentola” di Rossini.

Ha interpretato il ruolo di Orfeo nell’Orfeo di Gluck al Teatro Olimpico di Vicenza all’interno della rassegna Vicenza in Musica.

E’ stata protagonista di un’opera contemporanea e barocca intitolata “La tragedia di Claudio Monteverdi” di Cornelis De Bondt dedicata alla figura del compositore con rappresentazioni in Olanda e all’Opera Festival di Copenhagen.

Per quanto riguarda l’attività concertistica collabora da anni con l’Ensemble Cenacolo Musicale con cui è stata ospite di numerosi Festival Italiani, e con cui ha registrato delle cantate inedite di Barsanti trasmesse anche da RAI5.

Ha cantato come solista presso la Camera dei Deputati in Parlamento, al Festival di Yaroslavl (Russia) nel Dixit Dominus di A.Vivaldi con l’Orchestra dei Solisti di Mosca e sotto la direzione del M° Yuri Bashmet nella Petite Messe Solennelle di Rossini al Sarzana Opera Festival, a Pesaro nello Stabat Mater di Alessandro Scarlatti, presso il Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini di Napoli in una serata dedicata a Monteverdi, al Festival dei Palazzi di San Pietroburgo.

Nel 2018 ha cantato alla Wigmore Hall di Londra insieme al contralto Sara Mingardo un programma di duetti di Monteverdi, trasmesso live su BBC3.

Ha inoltre cantato come solista nella “Passione secondo Matteo” e “Magnificat” di J.S.Bach, nell’ “Oratorio di Natale” di Saint Saens, “Stabat Mater” di Pergolesi, “Stabat Mater” di Vivaldi, “Salve regina” di Pergolesi, “Requiem” e “Messa dell’incoronazione” di Mozart, “Messiah” di Handel

Per la casa discografica Arcana ha registrato un duetto inedito di Antonio Lotti “Se con stille frequenti” col contralto Sara Mingardo e per Soli Deo Gloria ha registrato il ruolo di Ericlea ne Il ritorno di Ulisse in Patria sotto la direzione di Sir John Eliot Gardiner. A Giugno 2023 ha partecipato ad una tournée Italiana ed Europea di madrigali di Monteverdi sotto la direzione di Sir John Eliot Gardiner.

Prossimi eventi

17 Mag 2024 Ore 11:00

La serva padrona – G.B.Pergolesi

BAROCCO EUROPEO
Teatro Zancanaro
Viale Pietro Zancanaro, 2, 33077 Sacile PN
Ingresso Libero
Vai al programma
17 Mag 2024 Ore 21:00

La serva padrona – G.B.Pergolesi

BAROCCO EUROPEO
Teatro Zancanaro
Viale Pietro Zancanaro, 2, 33077 Sacile PN
Ingresso Libero
Vai al programma